Langley Holdings plc Dichiarazione di bilancio provvisoria

Un’altra solida prestazione

Retford, 28 Luglio 2017

Nei 6 mesi al 30 Giugno 2017, la Langley Holdings plc, diversificato gruppo ingegneristico ed industriale, ha dichiarato un utile prima delle tasse di €45.7 milioni su ricavi pari a €422.6 milioni.

Nella sua recensione di metà anno dell’impresa, il presidente del gruppo, Tony Langley, dichiara che il risultato "...è stato in linea con le aspettative e nel complesso soddisfacente " e anticipa per fine anno un utile prima delle tasse di €116 milioni su ricavi pari a €967 milioni.

Langley ha commentato che tutte le cinque divisioni operative del gruppo si sono comportate secondo le attese e che la recente acquisizione di Active Power, specialista texano di dispositivi di stoccaggio di energia cinetica, è stata integrata senza difficoltà nell’organizzazione Piller in questo periodo e ha già contribuito positivamente ai risultati della divisione.

Il gruppo ha chiuso la metà anno con ordini in portafoglio pari a €315 milioni, patrimonio netto pari a €606 milioni, €297 milioni di cassa e nessun debito.

Scarica la dichiarazione di bilancio provvisoria 2017 qui

Riguardo la Langley Holdings plc

La Langley Holdings plc è un gruppo privato diversificato ingegneristico e industriale , la cui sede principale si trova nel Regno Unito con le principali divisioni operative site in Germania e Francia e piu’ di 80 filiali in tutto il mondo.

Le societa’ del gruppo producono manufatti che vanno da sistemi elettrici per centri elaborazione dati, macchinari per le industrie del cemento e dell’acciaio e linee per l’imballaggio di alimenti, saldatrici per l’industria automobilistica e macchine per la stampa.

Il Gruppo e’ stato fondato nel 1975 dall’attuale Presidente, Tony Langley, e ad oggi impiega circa 4,300 persone in tutto il mondo.